sabato 30 gennaio 2010

Pizzeria Il Giardino Degli Dei

Via S. Eustachio, 48
Salerno (Sa)

Tel:089.522282



Sito:http://www.ilgiardinodeglidei.it/


Prezzi:Bassi

Voto:8,5

La migliore pizza di Salerno?????
Pizza anche per celiaci!

Siamo a Sant'Eustachio,piccolo quartiere di Salerno,nonostante ci siano pochi km a dividerci dal centro,l'aria respirata è estremamente diversa....
Un piccolo paese,con poche auto,poca confusione,poche persone;e mentre respiriamo quest'aria singolare,al nostro olfatto ci giunge un profumo non nuovo,che ci inebria,travolge i sensi,un profumo Italiano,un profumo Campano,un profumo di pizza...
Profumo che fuoriesce dalle canne fumarie dei forni della pizzeria "Il Giardino degli Dei"....

Storia:
Il Giardino degli Dei è il luogo incantato dei sapori e dei profumi, sospeso in eterno fin dalla notte dei tempi. Si narra che ai primi raggi di luce di un lontano giorno, una bellissima dea andò incontro a un giovinetto vivace e svelto, intento a far giochi di abilità con i compagni. La misteriosa divinità lo condusse con sé in un meraviglioso giardino ricco di fiori e frutti e gli fece dono di una specie di palla: “un impasto magico – disse – per giocare con colori, profumi e sapori”. La dea gli promise che il panetto non si sarebbe esaurito mai finché lui avesse onorato quel dono.Il giovinetto si dedicò a scoprire segreti del panetto magico. Seppe sentirne il profumo ascoltando il crepitio della legna.Seppe esprimere meravigliose creazioni accompagnandolo con i frutti della terra e con i sapori del mare, per incontrare gusti naturali e raffinati.Riuscì a trasformare la fragranza delle farine e il calore del fuoco in armonia con le sfumature degli aromi e delle stagioni.Il giovinetto è l’anima di quel giardino e la dea è felice dei frutti del suo dono.I suoi giochi e danno vita sempre, ancora, ogni volta, a qualcosa di speciale.Marco Di Pasquale è campione del mondo della pizza 2006.La sua arte si ispira ai valori sani e semplici della tradizione, al rispetto dei sapori della natura mediterranea. Le doti premiate accompagnano anni di lavoro e di impegno dedicati alla ricerca dei segreti dei maestri pizzaioli.

Come arrivare:Da qualsiasi parte,prendere la Tangenziale di Salerno ed uscire a Pastena,girare a destra,direzione Sant'Eustachio e proseguite salendo,finché non vi troverete la Pizzeria sulla destra,con ampio parcheggio e senza abusivi.
Come detto poco fa,l'impasto della pizza è fatto niente popò di meno che (perdonatemi la terminologia poco appropriata,ma ci azzeccava!)dal campione del Mondo della pizza 2006,non uno alla carlona;
ma solo l'impasto,in quanto poi impegnato in altre mansioni,ma di certo la sua imponente figura non manca durante la serata.
Penserete voi,Campione del mondo???Vabbè pure Miss Italia dovrebbe essere la più bella d'Italia ed invece non lo è!
Ed è proprio qui che vi sbagliate!!
Ma come sempre partiamo per gradi.
Il locale,si presenta nella norma,poche pretese e molta sostanza,si divide in due parti:una saletta piccolina e ben arredata che precede la sala grande in veranda(al coperto).
Scommettiamo che quando uscirete dal locale,la faccia di Marco Di Pasquale non ve la scorderete più?Il locale è pieno di foto che ritraggono il Pizzaiolo con celebrità,politici e Vip.
La pizzeria è sempre piena è la possibilità di prenotare è data solo a coloro che fanno parte di gruppi numerosi,ma non perdetevi d'animo,il servizio è celerissimo e quindi anche l'attesa è minima.
Il menù è stampato sulle tovagliette di carta,ed oltre alle pizze è presente anche qualche sfizio fritto e qualche antipastino di verdura,i prezzi sono stracciati se si pensa che a Salerno una Margherita te la fanno pagare 4,00€,qui non spenderete più di 2,35€.
Per i prezzi e per il menù vi rimando al Sito,dove oltre alle foto delle pizze(che mettono un'acquolina in bocca)ci sono gli ingredienti di ogni pizza ed il loro prezzo,che come avrete capito è molto economico(specifico che le pizze con farina senza glutine hanno una maggiorazione di 2€uro).
Ci accomodiamo,ed intanto leggiamo sulla tovaglietta,cosa prendere;Decidiamo di prendere 2 misti fritti,1 pizza Siciliana(margherita con melanzane fritte) ed una Tartara(una sorta di napoletana con tanto parmigiano,tanto pepe e cubetti di prosciutto crudo).
Dopo pochi minuti dall'ordinazione ci arrivano subito gli sfizi fritti che consistono in un piattino con patatine fritte(2,00),2 pezzetti di timballo di pasta fritto(2,00),2 crepes fritte[tipo sofficini(3,00)],2 arancini di riso(1,00),2 crocchette di patate(1,00),2mozzarelline fritte(0,60) e 2 frittelle di alghe(0,60);gli sfizi sono davvero tutti buoni,e a parte le patatine,sono fatti tutti in casa,l'unica cosa che mi ha lasciato un po' perplesso è il fatto che non ci sia un prezzo dedicato per un piatto unico di sfizi,ma che ogni sfizio si paghi singolarmente,ed il prezzo lievita...
Quindi consiglio,dopo aver visto questa accurata tabella dei prezzi degli sfizi fritti(che non è presente ne sul sito ne sul menù)di scegliere solo le cose che davvero piacciono.
Appena finito il piattino di sfizi,non abbiamo neanche il tempo di pulirci la bocca,che arrivano le pizze,una velocità difficile da trovare in giro,soprattutto quando il locale è pieno;
Le pizze si presentano alla vista molto interessanti,come confermeranno poi le mie papille gustative,gli ingredienti non mancano,l'impasto è morbido,ed il gusto è eccezionale!!
Di certo non bestemmio nel dire che questa pizza compete con le migliori pizze napoletane;e di certo non avranno fatto peccato neanche coloro che hanno conferito il premio di Campione del Mondo della pizza 2006 a Marco di Pasquale.
Prezzo di 20,00 euro per 2 misti fritti,che comprendono le già citate portate con relativi prezzi,2 pizze(4,15€ a pizza),una bottiglia d'acqua(1,50)ed il coperto(che è gratis).
Pizza ottima,velocità e cortesia sono caratteristiche davvero difficili da trovare in un locale,per questo la consiglio a tutti gli amanti della pizza..
Per me è la migliore pizza di Salerno!I gusti sò gusti....

14 commenti:

antonio ha detto...

Complimenti per il nuovo layout del blog, davvero molto carino. Mangio spesso la pizza a "Il giardino degli dei", e la mia preferita è la siciliana. Da non perdere anche i crocchettoni ed i dolci.

Mangiando Commentando ha detto...

Ciao Antonio,come vedi sono ancora indeciso sul layout..sto vedendo un pò quale può essere quello meno peggio...
Ciao!

Anonimo ha detto...

Seguo sempre il tuo blog e spessissimo concordo con le tue recensioni. E anche questa volta sono d'accordo con te, la pizza qui è squisita, gli arancini sono fenomenali!

nicknock82 ha detto...

complimentissimi per la recensione.. e per il blog.. su questo locale puoi trovare molte informazioni anche a questo link

Mangiando Commentando ha detto...

Grazie per i complimenti e per le altre info!

Nadia ha detto...

Interessante recensione, io adoro la pizza e dalle informazioni prese su questo locale, leggo che è imperdibile, se mi troverò dalle parti di Salerno, lo terrò a mente.

Ramona Bruno ha detto...

Ho provato quella normale ed è una pizza di bassissima qualità ma quella per celiaci fa veramente schifo! una taccola! meglio cico's stesso a Salerno, o se ti sposti un pò, da Anna ad Agropoli, o il Madison a Nocera! NON DARE CONSIGLI SU COSE CHE NON CONOSCI! Cmq per le pizze ci sono un'infinità di locali piccoli ma sempre pieni di clienti, che fanno delle pizze "salernitane" meravigliose. Per quelle napoletane vi consiglio di andare direttamente a Napoli, è un'oretta di macchina. Pura poesia. Spero vivamente che tu non sia tra quelle persone che considerano il Nettuno o Gerry tra le gelaterie migliori di Salerno! C'è mooooooolto di meglio in giro! ;)

Ramona Bruno ha detto...

ops... dimenticavo: si, bestemmi!

Mangiando Commentando ha detto...

Cara Ramona se mi permetto di dare consigli è perchè tali consigli sono basati su esperienze personali,non mi permetterei di esprimere giudizi giusto per sentito dire.
Sicuramente ultimamente lo standar si sta abbassando un pochino,ma dire che la pizza offerta da questo ristorante è di bassissima qualità è inesatto.
Comunque per quanto riguarda la pizza per celiaci di sicuro non è la migliore ma posso assicurarti che non è neanche la peggiore,è una buona pizza...Non paragonabile con la pizza che offre il Madison a Nocera che sicuramente e senza ombra di dubbio è la migliore pizza per celiaci.
Comunque ti ringrazio per aver rilasciato la tua opinione.

Ramona Bruno ha detto...

La pizza del Madison per celiaci è ugualmente immangiabile!
Solo due nomi: Superpizza a salerno, da Anna ad agropoli

Mangiando Commentando ha detto...

Ora stai bestemmiando tu....Non puoi affermare che la pizza al Madison è immangiabile..
Io personalmente non sono celiaco ma ho mia sorella che soffre di intolleranza al Glutine e ti posso assicurare che per dare un consiglio alle persone che leggono questo blog,assaggio anche io e sinceramente di tutte le pizze per celiaci quella del Madison è la migliore..A parere mio,di mia sorella e di tutte le persone celiache che conosco e sono andate a mangiare la pizza li..
Comunque ti ringrazio per il suggerimento e sicuramente non mancherà la mia visita a queste 2 pizzerie,poi ti farò sapere..

Anonimo ha detto...

a proprosito del giardino degli dei.. unica ed irripetibile esperienza!!!
inverno scorso: arriviamo intorno alle 9, locale pieno, prenotiamo 2 posti alla sgarbatissima donna alla cassa, attendiamo fuori al gelo, dopo 50 minuti finalmente riusciamo ad entrare. RISULTATO: abbiamo cenato su un tavolo sporco, pieno di briciole, sul quale avevano posto le classiche tovagliette di carte (e vabbè) ma il colmo è stato chiedere un aggiunta di salsiccia sulla pizza e trovarci della carne macinata MA PER PIACEEEEERE!!! bleah bleah bleah, mai piùùù! BOCCIATO. s. e e.

Anonimo ha detto...

@ RAMONA BRUNO:
x quanto riguarda le gelateria il nettuno vive di un nome che si è fatto in chissà quale epoca (nella quale esistevano solo i gelati base :P), ci sono andata una volta e mai più! mentre da Gerry fa proprio schifo, solo che è un po più economico degli altri e allora è quotato...
a sto punto meglio un bel mc flurry o un cono a la madegra.... o ancora meglio un allucinante yogurt freddo da SUIGENERIS: IMBATTIBILEEEEEEE
s.

Anonimo ha detto...

@ RAMONA BRUNO:
x quanto riguarda le gelateria il nettuno vive di un nome che si è fatto in chissà quale epoca (nella quale esistevano solo i gelati base :P), ci sono andata una volta e mai più! mentre da Gerry fa proprio schifo, solo che è un po più economico degli altri e allora è quotato...
a sto punto meglio un bel mc flurry o un cono a la madegra.... o ancora meglio un allucinante yogurt freddo da SUIGENERIS: IMBATTIBILEEEEEEE
s.